REGIONE LOMBARDIA - VERIFICA REGOLE PROTOCOLLO DI REGOLAMENTAZIONE


Gentile Impresa

la compilazione della presente scheda consente di verificare, autonomamente, l'aderenza delle misure di tutela, applicate alle regole del Protocollo anticontagio allegato al DPCM 17.05.2020.

INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI VERIFICA DELLE REGOLE DI PROTOCOLLO DI REGOLAMENTAZIONE

Le azioni indicate, si intendono confermate quando è barrata la corrispondente casella;

Nella colonna "NOTE" riportare:

-Sintetica descrizione della NON applicabilità, ad esempio, nel caso in cui:

a) i fornitori esterni che non accedono in azienda (rivendita di frutta che si approvvigiona all'ortomercato)

b) la sorveglianza sanitaria non è obbligatoria ai sensi dell'art. 41, DLgs 81/2008

-Sintetiche informazioni aggiuntive; ad esempio, l'azienda, in ottemperanza alle indicazioni del Ministero della Salute secondo la modalità ritenute più opportune, specifica il tipo d'interventi particolari/periodici di pulizia, realizzati ricorrendo agli ammortizzatori sociali (anche in deroga);

-"non previsto" quando le indicazioni anticontagio, non richiedono modifiche organizzative o strutturali; ad esempio, l'azienda non ha redatto un piano di turnazione dei dipendenti, dedicati alla produzione per diminuire al massimo i contatti perchè ogni dipendente si trova ad operare in un'area vasta e non ha occasione di interferire con gli altri lavoratori.

 


Questa indagine è composta da 50 domande.